CONNUBIO TRA ARTE E SCIENZA

INCONTRO CON PIERA LEVI MONTALCINI

 

Il giorno 12 marzo, presso la Sala Grande di Villa Convitto della Sede Centrale dell’Istituto “Tor Carbone”, l’ing. PIERA LEVI MONTALCINI, nipote del Premio Nobel RITA LEVI MONTALCINI, nonché Presidente dell’Associazione intitolata a quest’ultima, alla presenza della Dirigente CRISTINA TONELLI e di una componente dei docenti e degli studenti dell’Istituto, ha tenuto una relazione sul Connubio tra Arte e Scienza. Un’occasione speciale, per rivendicare il diritto e la bellezza di infrangere ogni limite imposto alla conoscenza e alla crescita, individuale e comunitaria. Quelli che la Montalcini ha offerto all’attento uditorio sono stati racconti del vissuto volti a riflettere sulle dinamiche che portano da sempre l’essere umano a ricercare, esplorare, sperimentare, quindi a creare. Intuizione, osservazione, curiosità, creatività, impegno e coraggio, le caratteristiche comuni allo scienziato e all’artista, ossia le due anime che da sempre hanno accompagnato l’esistenza dell’ingegnere, con un padre architetto – colui che probabilmente l’ha segnata più in profondità – una zia artista – dall’influsso di Felice Casorati all’esperienza del MAC – e una zia scienziata, il Nobel, ossia colei che più di chiunque altro cesellerà il suo destino umano e professionale. Colei dalla quale Piera Levi Montalcini ha imparato ad amare la vita come perenne conquista di nuovi orizzonti intellettuali ed etici, mossa dal timido e umile impeto di un cuore gentile e audace, fortificata nella solida ragione, resa dinamica dallo studio, come la memoria di forma di un palazzo giapponese, che alle sollecitazioni telluriche reagisce con flessibilità e quindi non si spezza.

 

 

AREA RISERVATA

scuolanext

Registro elettronico

Accesso Famiglie
Il Codice Scuola da inserire insieme alle credenziali già
fornite è il
seguente: SG20135
Accesso Docenti

Amministrazione Trasparente

amministrazione trasparente

Albo Pretorio on line

albo on line


Vai all'inizio della pagina