Circolare nº 238                                                                                                           Roma, 10/03/2020   

A tutti gli esercenti la responsabilità genitoriale;
Agli studenti maggiorenni
Ai Docenti
AL DSGA
Al personale ATA

SEDI TUTTE 

OGGETTO: modalità di attuazione della didattica a distanza alla luce delle norme contenute nei DPCM 4/3/2020; 8/3/2020;9/3/2020

Per  garantire il prosieguo dell’attività di apprendimento dei nostri allievi  e,  nel contempo, assicurare il rispetto delle disposizioni delle autorità competenti finalizzate a contenere il diffondersi del contagio COVID- 19 , sentito il team dell’innovazione digitale, lo staff di presidenza, i responsabili di plesso e tramite questi ultimi i docenti,  sono state definite e concordate le  seguenti azioni :

  • Condivisione da parte dei docenti con gli alunni della propria classe di materiale  relativo ai percorsi didattici programmati, tramite l’utilizzo della piattaforma “bsmart Classroom"  https://didup.it/2020/03/06/unaula-virtuale-per-argo-didup/
  • utilizzo del  Registro Elettronico (materiale didattico)  che consente l’inserimento e la condivisione di file e link tra docenti e studenti e tra docenti dello stesso consiglio di classe
  • Assegnazione di compiti ed esercitazioni ed eventuale correzione
  • Condivisione con tutta la classe di quesiti posti in essere dagli studenti sulle tematiche affrontate
  • Registrazione di qualsiasi attività didattica sul Registro Elettronico per assicurare a studenti e famiglie l’informazione tempestiva sulle azioni  didattiche attuate
  • Svolgimento delle attività didattiche previo un orario stabilito  

In questa fase è opportuna una forte e costante collaborazione e condivisione di tutta la documentazione  con i docenti di sostegno affinché il materiale messo a disposizione e i compiti assegnati tengano conto anche delle specifiche esigenze degli studenti con disabilità.

 Con effetto immediato per tutti i docenti  la Scuola mette a disposizione locali, lim, computer e connessione LAN, secondo il seguente orario, 8:10-14:10,  oltrechè un  indirizzo di posta elettronica per eventuale supporto tecnico che verrà fornito dal team dell’innovazione digitale  dell’ Istituto Scolastico, successivamente.

Sarà possibile richiedere  anche l’intervento dell’équipe formativa territoriale del Lazio (E.F.T.) raggiungibile al link http://equipelazio.itistrafelli.edu.it/ o da banner “scuola digitale” della home page del sito dell’USR Lazio.

Si ricorda al personale docente che, qualora si decidesse di utilizzare la tipologia conferenza online, questa dovrà essere organizzata in modo da non sovraccaricare l’attività di connessione degli studenti e, quindi, i docenti  del singolo consiglio di classe dovranno raccordarsi con il coordinatore di classe.

Tutti gli studenti  dovranno collegarsi  quotidianamente e consultare il registro elettronico  per proseguire lo studio degli argomenti  e dei compiti assegnati secondo le modalità indicate nel registro elettronico ed attuate dai propri docenti,  tenendo ben presente che il materiale scolastico condiviso sarà oggetto di valutazione al rientro a scuola. E’ opportuno, quindi, che gli esercenti la responsabilità genitoriale vigilino che quanto disposto dai Docenti sia eseguito.

Si è certi che le modalità di attuazione della didattica a distanza osservano sia  quanto disposto dai DPCM sopra indicati,  ma soprattutto realizzano la Scuola come  “comunità educante” che garantisce il diritto allo studio dei propri allievi  ed è proiettata verso l’innovazione, talchè si invita ad utilizzare in modo mirato, consapevole  ed efficace “le risorse web” e le modalità innovative indicate nel nostro PTOF e nel piano di miglioramento.

Si confida nella collaborazione di docenti, personale ATA, studenti e famiglie perché la corrente situazione di emergenza e difficoltà sia affrontata con la massima serenità e costituisca un’opportunità di crescita per la nostra comunità scolastica.

Si coglie  l’occasione per ringraziare tutto il personale scolastico docente e ATA che, con abnegazione, professionalità e forte senso del dovere, sta collaborando in modo fattivo con la Dirigenza scolastica, anche in orari inconsueti, per consentire la comunicazione in tempi reali di tutte le decisioni, l’acquisto tempestivo di tutto il materiale necessario all’attuazione delle misure igienico- sanitarie , la  pulizia accurata dei locali scolastici, i rapporti con gli enti esterni e la condivisione in tempi ristretti delle modalità per garantire la continuità didattica.

Il Dirigente Scolastico         
Cristina TONELLI             
Firma autografa omessa ai sensI        
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993 
      

Vai all'inizio della pagina